Le Regole

 

Degustare l'olio è una pratica che richiede sensibilità e metodo, acutezza sensoriale e conoscenza delle regole di assaggio per imparare a distinguere con competenza un olio dall'altro. 

Il rito che si ripete durante ogni seduta di assaggio è il seguente: l’olio viene riscaldato alla temperatura corporea, l’assaggiatore lo annusa più volte per apprezzarne le caratteristiche olfattive, quindi lo degusta per definirne dettagliatamente i sapori.

Degustare l’olio extravergine di oliva è un’esperienza unica nel suo genere per la quale è necessario attenersi ad alcune regole fondamentali:

 

  • non fumare prima di ogni degustazione;

  • non bere caffè e non mangiare cibi speziati;

  • non lavare le mani con detergenti profumati per non alterare la degustazione;

  • degustare gli oli preferibilmente a metà mattina o metà pomeriggio;

  • non usare profumi intensi;

  • non degustare più di 8-10 campioni di olio;

  • si consiglia di rimandare la degustazione se si è raffreddati.

© Copyright 2015 Azienda Agricola Acton di Leporano - Tutti i diritti riservati // P.I. 06812860630